Digital Manufactoring

digital manufatoring

Indice dell'articolo

PREMESSA

Il cliente ha espresso l’esigenza di digitalizzare e automatizzare alcuni processi sia aziendali sia della produzione.​

Il cliente oltre alle macchine di produzione, utilizza internamente un sistema CRM e un gestionale per la parte di fatturazione. I vari sistemi ad oggi non sono integrati tra loro e alcune macchine di produzione dovrebbero essere predisposte per l’industria 4.0, ossia in grado di fornire dati a sistemi esterni.

Per alcuni processi che riguardano principalmente:​

  • La produzione di documenti​
  • La raccolta dati, relativamente allo stato di produzione di una commessa, al controllo qualità e alle richieste clienti,  avviene principalmente  tramite  la compilazione manuale di schede cartacee, creazione di documenti Word, mail​

Gli obiettivi principali che il cliente vuole raggiungere è quello di snellire alcune procedure e/o attività gestite manualmente e implementare alcuni strumenti automatici che consentono di avere nell’immediato il controllo e la governance sui vari processi.​


ESIGENZE

DIGITALIZZAZIONE E AUTOMATIZZIONE DEI SEGUENTI PROCESSI

OVERVIEW PROCESSI

SOLUZIONE PROPOSTA

OVERVIEW

ROADMAP

CONTRIBUTI STATALI

Un nostro partner ha affiancato il cliente per semplificare la procedura di acquisto, sfruttando i bandi pubblici per la digitalizzazione delle imprese. Per sostenere l’innovazione 4.0 delle imprese, il Governo italiano ha predisposto soluzioni di agevolazione degli investimenti aziendali in beni materiali e immateriali.

Dicono di noi
Dott. Nicolò Peri
Dott. Nicolò Peri
AD Spezia Calcio
Leggi Tutto
Nubys ci aiuta efficacemente nella digitalizzazione delle attività aziendali attraverso soluzioni progettate sulle nostre esigenze. Condividendo idee e obiettivi, stiamo liberando tempo da attività di routine meno centrali per impiegarlo in quelle realmente importanti
Dott. Federico Mottola Lucano
Dott. Federico Mottola Lucano
Notaio ZNR - Milano
Leggi Tutto
Nubys ci ha aiutato con lo sviluppo di una applicazione “su misura”, volta ad integrare alcune funzioni di Microsoft365 con il nostro workflow. Attraverso soluzioni ad hoc per noi, abbiamo reso il lavoro più agevole e veloce. Con Nubys possiamo contare su professionisti di comprovata affidabilità per trovare soluzioni innovative per la gestione delle attività di Studio in perimetri diversi da quelli del software Notarile.
Precedente
Successivo
Cerca nel blog
Assessment
L'analisi dei processi e dell'assetto informatico dell'Azienda è il primo passo fondamentale per una sicura ed efficiente transizione in full cloud.
Clicca qui
Cloud email
I vantaggi dell’utilizzo di server di posta in cloud...
Clicca qui
Content sharing
Rendi le informazioni rapidamente accessibili a tutti...
Clicca qui
Team work
Sblocca il patrimonio delle risorse umane...
Clicca qui
Cloud data storage
Coniugare le esigenze di sicurezza, governance e accessibilità...
Clicca qui
Smart App
Sfrutta al massimo il potenziale con soluzioni su misura...
Clicca qui
Automation
Abbatti gli errori, risparmia tempo, cresci al massimo...
Clicca qui
Reporting & Analytics
La reportistica e l'analisi dei dati sono strumenti decisionali essenziali...
Clicca qui
Teams Phone
Implementare Microsoft Teams Phone per avere telecomunicazioni globali, efficienti e senza limiti.
Clicca qui
Precedente
Successivo
Contattaci per saperne di più

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Altro dal BLOG

Hackers

CineNerd: puntata 1 – Hackers

Inauguriamo oggi la rubrica a puntate “CineNerd: sul divano con Elena”Lo sapete, chi lavora come noi in questo settore lo fa prima di tutto perché

Le 12 fatiche di Asterix

Le 12 fatiche del business

Nel posto dove lavorate (vostro o no non fa differenza) quanto tempo si perde per reperire certi dati o per pianificare un’attività? Quante volte vi è capitato di bloccare un progetto perché “manca qualcosa” che non sarebbe dovuto mancare? Quante volte vi siete dovuti arrangiare rappezzando flussi di lavoro inconcludenti? Quante volte avete preso decisioni sbagliate perché non sapevate proprio tutto quello che c’era da sapere?